FotografiaReport

Uscita corso pratico di astronomia

Finalmente dopo 7 mesi di forzata clausura siamo riusciti a riprendere il nostro corso di astronomia pratica. Tanta era la voglia di uscire tutti a testa in su per ammirare la volta celeste. Ci eravamo lasciati con il cielo autunnale a coprire le notti, il cielo invernale ci è scappato per ovvi motivi…ma ci siamo risvegliato con la primavera a bussare  sopra di noi. 

Due serate, giovedì 10 e sabato 12, ci sono bastate per ritrovare la voglia, mai sopita, di scoprire ed imparare un po’ di più le costellazioni che dominano le notti. Una ventina di noi, guidati da Antonio Ballini e Andrea Novelli si sono dati appuntamento in questi due giorni, in piena campagna alle porte della nostra città, per riprendere il filo del discorso. Il cielo non era proprio ottimale, in piena luna nuova qualche velatura faceva capolino, tuttavia siamo riusciti ad ammirare ed imparare le principali costellazioni del periodo. Quindi, partendo dalla Orsa Maggiore, seguendo una semplice strada, siamo partiti alla scoperta del Bootes, della Vergine, del Corvo, del Leone, Chioma di Berenice, Orsa Minore, Drago, cefeo, Scorpione, Bilancia, corona boreale, ofiuco, serpentario. Infine uno sguardo ad est dove sorge il cielo estivo con L’ira, cigno, aquila già ben by evidenti con il noto asterismo del triangolo estivo. Insomma, un po’ di didattica, qualche curiosità, alcuni consigli, due risate in compagnia..modo migliore per riprenderci il cielo non poteva esserci.