NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta Per saperne di piu'

Approvo

6 Aprile 2018 – Osservatorio di Orciatico

Arriviamo a Orciatico che è ancora giorno, siamo io (Antonio), Roberto e Guido. Comiciamo ad osservare alle ore 21 circa per terminare verso le ore 1.

CaneMaggiore

Orione è vicino al tramonto ma il Cane Maggiore è ancora osservabile in primissima serata.

In questa costellazione mi mancano ancora 3 ammassi aperti: 2367, 2383 e 2384.

Il primo oggetto è alla portata del 23x85 ed infatti si presenta come una piccola nebbietta attorno a una stellina debole: se si guarda direttamente non si vede la nebulosità, appena distogli lo sguardo torna visibile.

Gli altri due ammassi sono osservabili con chiarezza solo col 9,25 e Panoptic 24 a 98X.

NGC 2383 è un ammasso ricco, di forma allungata ed è composto da molte deboli stelline, al contrario di NGC 2384, molto più povero e poco concentrato, ma costituito da poche stelle abbastanza luminose.

Passo poi alla costellazione del Leone: tra la 68 Zosma e la 70 Chertan, si trova un bel gruppetto di galassie tra le quali NGC 3607 è la più luminosa. Faccio appena in tempo a puntare alla meno peggio la zona che cominciano a passare delle velature...

Leggi tutto...

Nebulosa Pellicano (NGC5070)

Lunedi 3 luglio 2017, nonostante una Luna al 69%, mi sono voluto cimentare nella ripresa di questa Nebulosa, la Pellicano nella costellazione del Cigno

Scheda Tecnica

Telescopio o obiettivo di acquisizione: SkyWatcher ED100 APO, Camera di acquisizione: Canon 1100D Baader ,Montatura: SkyWatcher EQ5 Goto ,Telescopio o obiettivio di guida: ORION 80MM SHORT TUBE Orion 80mm ShortTube, Camera di guida: QHYCCD Q5L-II-M, Riduttore di focale: Skywatcher 0.85x Focal Reducer/Corrector for the ED80 ,Software: BackyardEOS,  PHD2 Guiding 2.62,  Pleaides PixInsight, Filtra: Astronomik Clip CLS CCD, Risoluzione: 4240x2776, Pose: Astronomik Clip CLS CCD: 36x420" ISO800 5°C, Integrazione: 4.2 ore, Dark: ~30, Flat: ~30, Bias: ~30, Giorno lunare medio: 9.21 giorni, Fase lunare media: 68.94%, Scala del Cielo Scuro Bortle: 4.00, Temperatura: 24.00, Luoghi: casa, Pisa, Italia.

Caratteristiche

La Nebulosa Pellicano (anche nota come IC 5067/70) è una regione H II visibile nella costellazione del Cigno, vicino a Deneb (la coda del cigno e la sua stella più brillante); appartiene alla stessa nube molecolare gigante della vicina Nebulosa Nord America ed è facilmente fotografabile. La sua distanza è stimata attorno ai 600±50 parsec (1956±163 anni luce).

Leggi tutto...

Nebulosa Aquila (M16) (Ngc6611)

m16finale2sito

La serata dedicata al Deep Sky del 27/05/2017 ad Orciatico è stata focalizzata sulla Nebuloa Aquila, chiamata anche M16 o NGC6611.

Scheda Tecnica

Telescopio o obiettivo di acquisizione: SkyWatcher ED100, Camera di acquisizione: Canon 1100D Baader raffreddata a 3°,

Leggi tutto...

NGC7635 di Stefano su Astronomia

Complimenti al nostro socio Stefano Lischi. La sua splendida foto della debulosa Bolla, NGC7635, ha avuto l'onore di essere pubblicata in copertina della rivista Astronomia di questo bimestre!

15965488 10207963974082728 3758658200527721546 n

Leggi tutto...

Programma 2019PRIMO TRIMESTRE

Giovedì 7 Febbraio 2019

Una introduzione alla meccanica celeste - Marco Monaci

 

Giovedì 21 Febbraio2019

Lo zoo delle Galassie - Ferdinando Davini

 

Giovedì 7 Marzo 2019

Telescopi Solari in Chiesa - Giovanni Levita

 

Giovedì 21 Marzo 2019

In viaggio verso la Luna: perché la Luna - Luigi Gargiulo

  

Le riunioni si svolgono a Pisa in largo Francesco Petrarca n°3 alle 21:00 presso i locali della Circoscrizione N. 5

 

Login Form

Who's Online

Abbiamo 139 visitatori e un utente online