NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta Per saperne di piu'

Approvo

In viaggio verso la Luna: Misuriamo la Luna!

Galileo fasi-lunariNel 1609 Galileo punta il suo cannocchiale sulla luna e, per la prima volta, rileva che la superficie del nostro satellite è molto irregolare e accidentata.

Ma, come sua natura, non si accontenta di questa scoperta. Egli vuole tradurre in numeri quanto osserva.

Elabora quindi un metodo semplice, ma efficace, di misurare le altezze dei monti lunari scoprendo che sono paragonabili a quelle dei più alti monti terrestri.

Giovedì 24 Ottobre Giovanni Levita partirà proprio dal metodo di Galileo per capire come si possono calcolare le altezze dei monti lunari o le profondità dei crateri. Successivamente ci illustrerà i metodi più recenti e più complessi adattabili a condizioni di illuminazione variabili, a formazioni lontane dall'equatore lunare e che, inoltre, includono gli effetti delle librazioni in latitudine e longitudine.

Infatti, nonostante che le caratteristiche topografiche della luna siano descritte a partire dalla loro posizione sulla superficie lunare mediate un sistema di coordinate simile a quello terrestre, la presenza di forti irregolarità nel moto della luna rende le misure delle latitudini e longitudini più complesse.

Per concludere Giovanni presenterà il programma Virtual Moon che rende disponibili i parametri necessari all’applicazione degli algoritmi.

Vi aspettiamo quindi Giovedì 24 Ottobre alle ore 21 presso i locali della Circoscrizione N. 5 in Largo Petrarca 3 a Pisa per questa interessante tappa del nostro viaggio verso la Luna.

Cieli sereni.

Astrofotografia del profondo cielo

M31 Canali RGB Minimo webTerminata la pausa estiva l'Associazione Astrofili Pisani riprende il consueto ciclo di incontri. La prima serata è prevista Giovedì 17 Ottobre alle 21.

Cominceremo con una serata dedicata alla fotografia astronomica, andremo a caccia di fotoni provenienti da lontano, nebulose, ammassi stellari, galassie!

Equipaggiamento, tecniche di ripresa e tanti consigli per riuscire ad ottenere immagini fantastiche. 

Vi aspettiamo numersi Giovedì 17 Ottobre alle ore 21 presso i locali della Circoscrizione N. 5 in Largo Petrarca 3 a Pisa.

Cieli sereni.

Telescopi solari in chiesa - 2

Meridiana di S. Maria degli AngeliLa presentazione conclusiva del ruolo delle grandi meridiane nella storia dell'astronomia è centrata sulla figura di Giovanni Cassini e dei suoi fondamentali contributi all'astronomia sul finire del 17mo secolo.

Oltre che come astronomo, a cui dobbiamo tra l'altro la scoperta della divisione negli anelli di Saturno a lui intitolata nonché quella di quattro satelliti di Saturno e della Grande Macchia Rossa di Giove, Giovanni Cassini è infatti ricordato anche per la realizzazione della meridiana della Basilica di San Petronio che, con i suoi 66,8m è la più lunga meridiana al mondo.

Questa dimensione non è casuale, lo strumento, che lo stesso Cassini chiamò Eliometro, fu infatti costruito con un obiettivo ben preciso.

Quale?

Ce lo spiegherà Giovanni Levita Giovedì 6 Giugno alle ore 21. Per completare il quadro delle principali meridiane, seguirà poi la descrizione della meridiana romana di Santa Maria degli Angeli a Roma, la più spettacolare mai realizzata; un vero capolavoro di sapienza astronomica.

Vi aspettiamo quindi Giovedì 6 Giugno alle ore 21 presso i locali della Circoscrizione N. 5 in Largo Petrarca 3 a Pisa.

L'incontro come sempre è aperto a tutti. 

Cieli sereni.

Houston abbiamo un problema

Apollo 13Nel nostro viaggio verso la Luna abbiamo già raccontato i primi allunaggi con Apollo 11 e Apollo 12. Arriviamo ora a Apollo 13, il primo "fallimento di grande successo". Fallimento perché Apollo 13 non riuscì a portare nessun uomo sulla Luna a causa di un guasto che fece esplodere un serbatoio di ossigeno, ma un successo perché la missione si concluse riportando a casa sano e salvo l'intero equipaggio. 

In che modo? Ce lo spiegherà Ferdinando Davini Gioved' 30 Maggio. Ferdinando ci parlerà della missione Apollo 13, forse quella che, dopo Apollo 11, maggiormente è passata alla storia anche grazie alla famosa frase pronunciata dal suo comandante: "Houston, abbiamo un problema".

Parleremo anche di Apollo 14, a tutti gli effetti da considerarsi una missione Apollo 13 bis.

Vi aspettiamo Giovedì 30 Maggio alle ore 21 presso i locali della Circoscrizione N. 5 in Largo Petrarca 3 a Pisa.

L'incontro come sempre è aperto a tutti.

Cieli sereni

Programma 2019QUARTO TRIMESTRE

Giovedì 17 Ottobre 2019

Astrofotografia del profondo cielo: galassie, nebulose, ammassi stellari - Luigi Gargiulo

 

Giovedì 24 Ottobre 2019

In viaggio verso la Luna: Misuriamo la Luna! - Giovanni Levita

 

Giovedì 21 Novembre 2019

Astrofotografia in remoto: come usare la postazione remota degli astrofili pisani - Luigi Gargiulo

 

Giovedì 28 Novembre 2019

Cosmologia: the biggest picture - Marco Monaci

 

  

Le riunioni si svolgono a Pisa in largo Francesco Petrarca n°3 alle 21:00 presso i locali della Circoscrizione N. 5

 

Login Form

Who's Online

Abbiamo 380 visitatori e nessun utente online